Doctolib
Prenota qui la tua visitaClicca qui

Quali sono i migliori esercizi per..?

  • 25 febbraio 2021
cof
E’ una delle domande più ricorrenti, posta in riferimento a più o meno a tutti i tipi di acciacchi in più o meno tutte le zone del corpo.
La risposta è ‘dipende’, anche se troppo spesso viene interpretata come approssimativa se non addirittura evasiva.
Esistono sì dei criteri generali in cui inquadrare un determinato problema e da cui ricavare una gamma di esercizi generalmente adatti, ma è solo dall’analisi personale che si possono trovare quelli adatti e specifici, evitando tutti quelli superflui se non dannosi.
Qui https://www.antoniobonacci.it/esercizio-a-ciascuno-il-suo/ avevo già evidenziato le caratteristiche obiettive che devono avere gli esercizi.
Aggiungo che la scelta deve essere compatibile con le caratteristiche soggettive della persona, con le sue abitudini, i suoi impegni lavorativi, i suoi gusti, e per esempio a nulla varrà una indicazione di ‘nuoto’ a chi odia il contatto con l’acqua.
E’ solo con l’esame soggettivo e l’esame fisico che, insieme, si può stabilire il percorso volto al raggiungimento di un obiettivo.
Immagina se ad uno chef uno sconosciuto chiedesse di cucinargli un primo piatto a sorpresa: quante sono le possibilità di indovinare i gusti dello sconosciuto, evitando ingredienti invece riluttanti, e soprattutto uno shock anafilattico?!

Antonio Bonacci - via Buonarroti 2 - Milano - Privacy & Cookies - Disclaimer